Jaffna, Sri Lanka

27.02.2019    
sri-lanka   adventure, backpack   jaffna, tamil

Jaffna è il mio posto preferito in Sri Lanka.

Non ci vanno molti turisti, ma è il luogo più autentico, ancora intatto, e si sta aprendo al turismo solo ora; è la capitale della regione Tamil, nella punta nord dell'isola, ed è stato l'epicentro della guerra civile che infuriava fino a circa 6 anni fa.

E il principale punto di interesse di Jaffna è il Tempio di Nallur Kandaswamy, il più grande tempio indù in Sri Lanka. Assolutamente da visitare, e ancora di più se si ha la fortuna di trovarsi li alla fine di agosto, nelle ultime fasi dell'annuale Festival di Nallur. È il principale evento indù nello Sri Lanka, e molti ex abitanti di Jaffna scappati durante la guerra ritornano per le celebrazioni. Gli uomini si vestono in freschi sarong bianchi, mentre le signore indossano i loro migliori sari, trasformando l'intero complesso del tempio in un vasto mare di blu intenso, rosso e verde.

Tra il 24simo e il 26simo giorno si tiene il Ther, la notte principale della festività, in onore del dio della guerra Murugan - il più adorato dalle popolazioni Tamil, quando un enorme carro viene trainato in città da una folla di uomini vestiti di sarong; il giorno seguente i supplicanti effettuano delle auto-mortificazioni credendo che il dio li proteggerà da qualsiasi senso di dolore. La scena è in realtà piuttosto forte, i devoti più entusiasti si mortificano infilzando i propri corpi in onore del dio e si dirigono verso il santuario accompagnati da percussioni e fiati, fermandosi periodicamente per ballare lungo il percorso. Molti portano anche un kavadi, simbolo distintivo di Murugan (o Kataragama), un giogo semicircolare, posto sulle spalle, con piume di pavone alle due estremità.

Il tutto costellato da numerose celebrazioni nel tempio. L'ultima a cui abbiamo assistito è stata caratterizzato da un climax musicale di percussioni e fiati, mentre un ragazzo correva per il tempio trascinandosi dietro della paglia infuocata. Purtroppo, o per fortuna, è severamente vietato riprendere queste scene.

Anche la zona attorno a Jaffna è molto bella e ci sono numerosi templi davvero originali. Consiglio di noleggiare un tuk tuk e fare un giro della zona.

Dove mangiare: consiglio Mangos, delisiosa cucina Tamil. Non aspettevi un ristorante, è un posto per locali, si mangia con le mani per pochi euro.

Ask Luigi more about this trip leave a comment below and start a chat!

Leave a Reply